Impianti fuorilegge (parte II)

Impianti fuorilegge (parte II) – 03/02/2012
Presentiamo un altro caso, frutto di una serie di ispezioni effettuate da una ASL lombarda, che hanno dimostrato che la marcatura CE per molti costruttori ”disinvolti” è una semplice etichetta appiccicata all’impianto, progettato senza tener conto delle norme sulla prevenzione dei rischi

Gli articoli protetti sono visibili solo agli abbonati.
Se sei un abbonato, effettua il login.
Se vuoi abbonarti, registrati alla pagina “Abbonati!” nella sezione “Area abbonati”. Grazie

Accesso Utenti Registrati
 Ricordami  
Bookmark the permalink.

Comments are closed.